lunedì 23 aprile 2018 19:25
default-logo

Operazione Stop Abuse: domani interrogatorio di garanzia delle due docenti ai domiciliari per maltrattamenti agli alunni della scuola dell’infanzia

di Fabio Papalia

Reggio Calabria. Si terrà domani a partire dalle ore 11, dinnanzi al gip Adriana Trapani, l’interrogatorio di garanzia delle due docenti raggiunte da misura cautelare degli arresti domiciliari per maltrattamenti aggravati nei confronti di alunni dell’infanzia nell’ambito dell’operazione Stop Abuse condotta dalla Guardia di Finanza di Reggio Calabria. Si tratta di due insegnanti di un istituto scolastico pubblico del capoluogo reggino, R.G. di 61 anni, difesa dall’avvocato Ettore Squillaci, e D.G. di 37 anni, difesa dall’avvocato Francesco Calabrese.
A dare il via alle indagini dei finanzieri del Gruppo di Reggio Calabria, la denuncia di una madre preoccupata per il cambiamento d’umore e di comportamento delle sue due figlie. L’indagine, coordinata dalla Procura di Reggio Calabria attraverso il procuratore capo Federico Cafiero De Raho, coadiuvato dal procuratore aggiunto Gerardo Dominijanni e dal sostituto pm Teodoro Catananti, è stata condotta anche mediante l’installazione di alcune telecamere e dispositivi di registrazione ambientali piazzate all’interno dell’aula.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo