mercoledì 25 aprile 2018 10:13
default-logo
Le munizioni sequestrate dalla Guardia di Finanza

Lamezia Terme. Guardia di Finanza sequestra numerose munizioni per armi da fuoco

Lamezia Terme (Catanzaro). Il Gruppo della Guardia di Finanza di Lamezia Terme ha eseguito una serie di perquisizioni, in esito alle quali è stata scoperta una vera e propria “riserva” di munizioni per armi da fuoco. Le operazioni – scaturite dalla segnalazione di un cittadino che ha avvisato i militari – hanno consentito alle fiamme gialle di sottoporre a sequestro ben 683 cartucce di vario calibro, tra cui anche una per arma da guerra; inoltre, è stato rinvenuto pure un caricatore per pistola. Il materiale sequestrato – che si presenta in buono stato di conservazione e di efficienza – era stato occultato al quarto piano di un fabbricato in costruzione ed in stato di abbandono della città di Lamezia Terme. Il sequestro delle munizioni, al momento, è stato operato a carico di ignoti; tuttavia, sono in corso le indagini per risalire ai responsabili dell’illecita detenzione.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo