mercoledì 25 aprile 2018 02:53
default-logo

Viola Basket Reggio Calabria, turno infrasettimanale al PalaCalafiore. Arriva la Remer Treviglio

Reggio Calabria. Dopo quattro sconfitte consecutive, di cui due in casa, la Viola risponde con una grande prestazione contro Tortona, una delle squadre fin qui più in forma del girone Ovest di Serie A2. Il match del PalaFerraris può segnare il punto di svolta di una stagione iniziata con le marce basse, soprattutto per la composizione di un roster totalmente nuovo e ancora oggi in fase di rodaggio. Coach Paternoster, infatti, è ancora alla ricerca della giusta amalgama e in queste prime 10 giornate ha cercato di capire al meglio il gioco da adattare agli interpreti a sua disposizione. Nella vittoria contro Tortona si è visto finalmente il miglior Legion, autore di 26 punti, tirando con grandi percentuali sia da vicino che dalla lunga distanza (67% da 2, 80% da 3).
Anche Fabi, che nell’ultima uscita casalinga è subentrato dalla panchina, a Casale è riuscito ad essere incisivo come è solito fare. La prossima gara sarà al PalaCalafiore, nel turno infrasettimanale, contro la Remer Treviglio dei senatori Tommaso Marino ed Emanuele Rossi. La squadra di coach Vertemati si affida ai due pilastri, a Treviglio ormai da 4 anni. La Remer è reduce da una sconfitta casalinga per mano della Virtus Roma, nonostante i 20 punti di Adam Sollazzo e i 25 di Paulius Sorokas, i due top-scorer di squadra.
L’altro pericolo per i neroarancio è Pierpaolo Marini, il giovane esterno proveniente da Roseto, che in questa stagione si è messo in mostra viaggiando con una media di 11.6 punti.
In uscita dalla panchina altri due giovani prospetti come il play Luca Cesana e il centro Curtis Nwohuocha, oltre al veterano Salvatore Genovese.
Ci si attende un PalaCalafiore gremito, per sostenere la squadra che è tornata alla vittoria e lasciarsi il periodo buio alle spalle.
Palla a due giovedì ore 18.00

Giovanni Foti

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo