domenica 22 aprile 2018 20:22
default-logo

“Natale in vetrina” a Girifalco

Girifalco (Catanzaro). Si chiama “Il Natale in vetrina” l’iniziativa promossa dal Comune di Girifalco in collaborazione con la Pro Loco. La manifestazione, seguita dal presidente del Consiglio Comunale, Elisabetta Ferraina in sinergia con il presidente della Pro Loco, Orazio Cipullo, è alla sua prima edizione e vedrà coinvolte le vetrine degli esercizi commerciali “vestite” a festa dal 23 dicembre al 6 gennaio. Alla manifestazione che culminerà con una cerimonia di riconoscimento il 5 gennaio alle ore 21 nell’ambito del [email protected], potranno partecipare tutti i negozi e le attività commerciali dotate di una vetrina ubicate nel territorio di Girifalco. La partecipazione è libera a gratuita. I negozianti dovranno allestire la propria vetrina sul tema del Natale e delle tradizioni natalizie secondo la loro libera interpretazione della festività. Le vetrine dovranno essere allestite entro il 23 dicembre. A giudicarle sarà una commissione composta da un dipendente comunale, da un artista, da un rappresentante del Gal Serre Calabresi – Alta Locride, da un rappresentante della Pro Loco e da un grafico. La commissione giudicatrice valuterà le vetrine partecipanti applicando parametri che verteranno sull’originalità, il senso artistico, il mantenimento del tema, l’eleganza e l’impiego di materiale di riciclo oltre che l’utilizzo dei propri prodotti commercializzati. Il commerciante aderente all’iniziativa dovrà affiggere in vetrina la locandina che ritirerà all’ufficio protocollo al momento dell’iscrizione con la dicitura “Vetrina partecipante alla manifestazione Il Natale è in Vetrina”. Tutte le vetrine saranno fotografate e le foto troveranno spazio sugli strumenti di comun azione del Comune. Attraverso la pagina Facebook del Comune di Girifalco, accedendo in un’apposita sezione dedicata, sarà quindi possibile votare la propria vetrina preferita determinando, quindi, un’ulteriore classifica “popolare”. Al primo classificato di questa graduatoria sarà consegnato un ulteriore riconoscimento. Per quanto riguarda, invece, i riconoscimenti assegnati sulla base della votazione della commissione, si tratta di 300 euro per il primo classificato, 200 euro per il secondo e 100 per il terzo. Chi intende partecipare alla manifestazione dovrà compilare il modulo di iscrizione e consegnarlo entro e non oltre il 21 dicembre all’ufficio protocollo del Comune. Lo scopo dell’iniziativa, come sottolineato da Elisabetta Ferraina, è quello di creare l’occasione affinché i cittadini trovino una maggiore atmosfera di festa e sia dato più ampio risalto alla rete distributiva locale, nonché alla promozione del territorio.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo