giovedì 26 aprile 2018 07:28
default-logo

Petilia Policastro. Un uomo arrestato dai Carabinieri per detenzione di cocaina ai fini di spaccio

Petilia Policastro (Crotone). Era già da alcuni giorni che, in previsione del periodo delle imminenti festività natalizie, i militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Petilia Policastro erano sulle tracce di un uomo di Petilia Policastro, già noto per essere stato tratto in arresto, in passato, per associazione mafiosa finalizzata allo spaccio di stupefacenti. Dopo gli incessanti servizi di osservazione e pedinamenti, operata con totale discrezione e massima riservatezza da parte dei militari dell’Aliquota Operativa del NORM di Petilia Policastro, nella serata di ieri l’uomo, di 36 anni, è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di cocaina. In particolare, dopo che i militari avevano notato alcuni movimenti sospetti nei pressi della sua abitazione in località Foresta, frazione di Petilia Policastro, gli uomini del NORM nella serata di ieri sono entrati in azione. È stata perquisita da cima a fondo l’abitazione e, all’interno di un locale adibito a magazzino, dove l’uomo era stato visto nei giorni precedenti muoversi con fare circospetto, sono state rinvenute complessivamente 12 dosi termosaldate di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, del peso di 50 grammi, occultate all’interno di alcuni barattoli. Lo stupefacente, che sul mercato avrebbe fruttato oltre mille euro, è stato posto sotto sequestro e l’uomo è stato tratto in arresto e condotto presso la casa circondariale di Crotone, così come disposto dal pubblico ministero di turno. Nella mattinata odierna si è celebrata l’udienza di convalida che ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari.

droga

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo