domenica 22 aprile 2018 08:20
default-logo
In manette arrestato dai Carabinieri

Rosarno. Arrestato dai Carabinieri per maltrattamenti in famiglia

Rosarno (Reggio Calabria). Nella mattinata del 13 gennaio 2017, a Rosarno, i Carabinieri della locale Tenenza, in ottemperanza al provvedimento di revoca del decreto di sospensione di ordine di esecuzione per la carcerazione e ripristino dell’ordine medesimo, emesso dalla Procura della Repubblica di Palmi – Ufficio Esecuzioni Penali, hanno rintracciato e arrestato Dady Tarik, di 31 anni. L’uomo dovrà espiare la pena di 1 anno e 2 mesi poiché riconosciuto colpevole del reato di maltrattamenti in famiglia, per fatti commessi nell’anno 2015. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso la casa circondariale di Palmi a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Dady Tarik

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo