lunedì 23 aprile 2018 19:31
default-logo

Pubblicato il decreto di assegnazione finanziaria al GAL Area Grecanica

Bova (Reggio Calabria). Nell’ambito del PSR Calabria 2014-2020 – Regolamento (UE) n. 1305/2013 – Misura 19 – Sostegno allo sviluppo locale Leader – con decreto del Dirigente Reggente del 21 dicembre 2016, è stata assegnata al GAL Area Grecanica una considerevole dotazione finanziaria a seguito dell’approvazione del PAL Area Grecanica 2014-2020. Alla proposta progettuale presentata dal GAL Area Grecanica per l’area eleggibile n. 13 (Africo, Bagaladi, Bova, Bova Marina, Brancaleone, Bruzzano Zeffirio, Cardeto, Condofuri, Ferruzzano, Melito Porto Salvo, Montebello Jonico, Motta San Giovanni, Palizzi, Roccaforte del Greco, Roghudi, San Lorenzo, Staiti) è stato assegnato un importo complessivo di euro 3.482.080,69.
Il PSR Calabria 2014-2020 ha previsto, nell’ambito della misura 19, il Sostegno allo Sviluppo locale LEADER. La misura 19, ricordiamo, è rivolta a sostenere lo sviluppo integrato delle zone rurali a livello sub-regionale (“locale”) con il contributo prioritario delle forze locali. Il PAL Area Grecanica, progettato dal GAL Area Grecanica, è un intervento di “Sviluppo locale di tipo partecipativo” (CLLD) ed è stato elaborato da una partnership di natura mista, pubblico-privata. Ricordiamo, inoltre, che nell’Area Grecanica, l’accordo di Partenariato è stato sottoscritto da 91 soggetti rappresentativi del territorio greco-calabro. Grande soddisfazione da parte del CdA del GAL Area Grecanica per la consistente dotazione finanziaria assegnata dalla Regione Calabria che permetterà di attuare sul territorio grecanico, nei prossimi quattro anni, importanti iniziative di sviluppo locale.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo