lunedì 23 aprile 2018 03:42
default-logo

Rumeno arrestato dai Carabinieri per furto in un negozio sul Corso Garibaldi

Reggio Calabria. Nel primo pomeriggio di ieri è giunta al numero unico di emergenza europeo “112” una richiesta di intervento da parte del personale di un negozio di abbigliamento sito sul Corso Garibaldi di Reggio Calabria, per la presenza di una persona intenta ad asportare della merce. Dalla centrale operativa del Comando Provinciale Carabinieri è stato immediatamente inviato un equipaggio dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia cittadina diretta dal maggiore Mariano Giordano che, giunto sul posto, ha intercettato un giovane e lo ha sottoposto a perquisizione personale trovandolo in possesso di 3 capi di abbigliamento, precedentemente asportati dal negozio d’abbigliamento “Terranova”. La merce è stata restituita al legittimo proprietario ed il giovane identificato in Claudio Ciurar, rumeno di 23 anni, domiciliato nel capoluogo bruzio, noto alle forze dell’ordine, tratto in arresto poiché ritenuto responsabile di furto aggravato. Terminate le formalità di rito, l’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma, in attesa della celebrazione del rito direttissimo come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

Claudio Ciurar

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo