martedì 21 novembre 2017 13:12
default-logo
Reggio Calabria, lungomare, la statua della dea Athena si tinge di rosa per il Giro d'Italia

La Dea Athena sul Lungomare di Reggio Calabria si tinge di rosa per i 100 giorni alla partenza del Giro d’Italia del centenario

Reggio Calabria. Il conto alla rovescia è già iniziato: mancano esattamente 100 giorni alla partenza del Giro d’Italia del centenario che prevede, tra le sue tappe, anche la Città di Reggio Calabria. Questa notte la Dea Athena sul Lungomare Falcomatà si è illuminata di rosa, unendosi a decine di altri luoghi delle città protagoniste del Giro di quest’anno, nei quali è stato proiettato il colore simbolo del ciclismo italiano. Piazze, monumenti, strade: insieme alla Dea combattente sul Lungomare di Reggio si sono illuminati questa notte la Torre di Sulis di Alghero, il Museo Archeologico di Olbia, il Monumento Naturale degli Scogli Rossi ad Arbatax (Tortolì), lo Scoglio della Regina ad Acquappesa (Terme Luigiane), Il Palazzo di Città di Castrovillari, il Trullo Sovrano di Alberobello, Il Duomo di Molfetta, le Mura del Belvedere di Montenero di Bisaccia, il Palazzo del Municipio di Montefalco, la Fontana del Nettuno in Piazza della Signoria a Firenze, il palazzo del Municipio di San Pietro in Bagno, la Fontana del Teatro Municipale di Reggio Emilia, Piazza Malaspina a Tortona, il Battistero di Biella (Oropa), il Municipio di Valdengo, la Porta di San Giacomo a Bergamo Alta, la Piazza principale di Rovetta, la Stele dedicata a Coppi sullo Stelvio (Cima Coppi del Giro 2017) in Valtellina, le Sculture di Ghiaccio sulle Dolomiti a Ortisei e San Candido, Palazzo Menegozzi ad Aviano (Piancavallo), il Palazzo Comunale di Pordenone, la tribuna centrale dell’Autodromo di Monza e la Torre Branca a Milano.
«La città di Reggio Calabria finalmente protagonista dello scenario sportivo nazionale – ha commentato il Sindaco Giuseppe Falcomatà – unendosi al grande circuito del Giro d’Italia che il prossimo 11 maggio solcherà le strade della nostra città. E’ certamente una grande vetrina per Reggio Calabria, non solo sul piano strettamente sportivo ma anche per le importanti ricadute positive in termini di immagine, per ciò che riguarda gli aspetti turistici e commerciali che avranno certamente dal passaggio del giro un impulso importante”. La sesta tappa del Giro d’Italia di quest’anno partirà da Reggio Calabria il prossimo 11 maggio 2017. Sul Lungomare Italo Falcomatà sarà allestito un villaggio dedicato alle squadre che prenderanno parte all’edizione del centenario, con stands interattivi, accompagnati da un palco animazione ed area sponsor, in grado di coinvolgere l’enorme afflusso di pubblico di appassionati e curiosi, generando un importante giro d’affari anche per le attività commerciali cittadine. Prima della partenza, prevista intorno alle ore 12:00, si terrà la sfilata del “trofeo senza fine”, la firma dei fogli gara da parte degli atleti, l’incolonnamento su strada e la sfilata per le vie della città. Saranno migliaia i tifosi e gli appassionati che seguiranno la tappa reggina del Giro, generando nella Città dello Stretto anche un importante indotto turistico.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo