venerdì 20 aprile 2018 12:38
default-logo

FIP Calabria: “Soddisfazione per Scatolone ed Archi”

Reggio Calabria. Lo Scatolone (Palestra Piero Viola) è finalmente libero e può ritornare, in un prossimo futuro a svolgere la propria funzione primaria ritornando ad essere un impianto per la pallacanestro. Lo storico palasport che vide i primi passi della Viola Reggio Calabria in un impianto al coperto è ridotto in condizioni fatiscenti ed avrà bisogno di un grande lavoro di restyling. “E’ finalmente arrivato il momento che tutti aspettavamo sia dal punto di vista sociale che dal punto di vista sportivo – ha dichiarato il Presidente della Federbasket calabrese Paolo Surace. Reggio Calabria e la pallacanestro possono ripartire insieme verso un progetto comune. Vigileremo e daremo i giusti indirizzi sulle opere di rinnovamento dello Scatolone “Palestra Piero Viola” e del Palasport di Archi consapevoli che la strada sarà tortuosa ed ancora per nulla terminata. A tal proposito, comunico che martedì sette di Febbraio ci siamo recati al Palasport di Archi per contribuire ad una analisi tecnica e specifica in vista dell’imminente ripristino dell’impianto stesso. Abbiamo coadiuvato i tecnici del Comune di Reggio Calabria con specifiche tecniche legate al mondo del basket e dello sport in generale. Siamo soddisfatti che il Comune di Reggio Calabria abbia finalmente risposto al nostro dialogo di cooperazione ed allo stesso tempo che, i primi passi del crono-programma siano stati completamente eseguiti. La strada è quella giusta”.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo