lunedì 23 aprile 2018 11:47
default-logo

Ginnastica ritmica. Le ginnaste Restart dominano a Catanzaro

Catanzaro. “Restart” grande protagonista alla palestra Coni di Catanzaro alla gara Regionale di specialità del più alto settore agonistico della FGI denominato “Gold”. Cinque i successi totali ottenuti dal sodalizio ginnico reggino, a testimonianza della crescita costante delle proprie atlete, capaci di entusiasmare il pubblico catanzarese con le loro esibizioni strappa applausi.
Nella categoria “Senior” la veterana Francesca Spanti per il quinto anno consecutivo ha confermato il titolo di campionessa regionale sia alla palla (punteggio 11,700) che al cerchio (punteggio 11,400), dimostrando di non avere rivali a livello calabrese.
Anche nella categoria “Junior” le allieve Restart, le più piccole in gara, nonostante fossero alla loro prima esperienza in una competizione così importante, non hanno tradito le attese. Sono stati centrati tre gradini più alti del podio con Alice Malara alla palla (punteggio 10,000), Giulia Fascì alla fune (punteggio 8,200) e Chiara De Girolamo al nastro (punteggio 7,400). Di rilievo anche i secondi posti di Alice Malara al cerchio (punteggio 10,500) e della coppia Giulia Fascì/Chiara De Girolamo (punteggio 8,200), esibitasi alla specialità fune/palla.
Grande la soddisfazione della direttrice tecnica, la prof.ssa Marilena D’Arrigo, orgogliosa dei risultati ottenuti dalle sue allieve. Risultati frutto del duro lavoro in palestra con le istruttrici Ylenia Albanese, Sara Pensabene e Valeria Federico.
Il brillante risultato ottenuto dalle allieve Restart a Catanzaro le qualifica tutte di diritto al Campionato interregionale di specialità zona centro/ovest, centro/est, sud in programma in Abruzzo, a Ortona, il 17 e 18 marzo. Per loro sarà l’ennesima occasione di confronto con le migliori ginnaste del panorama ginnico nazionale.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo