giovedì 19 aprile 2018 23:29
default-logo

Diciottenne arrestato dai Carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di marijuana

Reggio Calabria. Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, agli ordini del tenente Alessandro Bui, della Compagnia cittadina, diretta dal maggiore Mariano Giordano, hanno tratto in arresto S.T., diciottenne reggino, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il giovane, a seguito di perquisizione personale e successivamente domiciliare presso la propria abitazione, è stato trovato in possesso di:

  • 2 involucri di cellophane contenente sostanza stupefacente del tipo marijuana per un peso complessivo di gr.21;
  • la somma di euro 500,00 composta da 4 banconote da 100 euro e 2 banconote da 50 euro.
  • materiale vario per il confezionamento della sostanza.

Tutto quanto rinvenuto è stato posto sotto sequestro ed il giovane dichiarato in stato d’arresto. Al termine delle formalità di rito, su disposizione della competente autorità giudiziaria, il giovane arrestato è stato posto al regime degli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo