mercoledì 25 aprile 2018 06:53
default-logo
Palazzo San Giorgio ingresso via Miraglia

“Lotto marzo” per l’amministrazione comunale: azioni concrete contro ogni forma di pregiudizio Reggio Calabria

Reggio Calabria. E’ un 8 marzo che si connota di iniziative quello che si celebra a Reggio Calabria per l’amministrazione comunale, scesa in campo insieme al sindaco Giuseppe Falcomatà a fianco delle lavoratrici e lavoratori della clinica Villa Aurora per assicurare dignità e lavoro. Ma l’8 marzo non è solo una giornata di “lotta” contro ogni forma di disuguaglianza tra uomini e donne, ma un preciso indirizzo scelto dall’amministrazione per valorizzare il lavoro e il ruolo della donna in città. In questo ambito si inserisce uno degli ultimi atti dell’esecutivo comunale che regola la pubblicità discriminatoria di genere, una battaglia di civiltà, all’insegna della concretezza contro i pregiudizi culturali. «Concludiamo oggi il mese del genere che ci ha visto portare un chiaro messaggio in tutte le scuole per sensibilizzare alla diversità – è quanto dichiara l’Assessore alle Politiche Sociali Lucia Nucera – un messaggio non solo orientato contro la discriminazione di genere ma anche sul tema del bullismo e cyberbullismo con l’apporto di artisti e scrittori, in sinergia con la commissione pari opportunità comunale presieduta da Michela Calabrò ».
Ma l’8 marzo è anche all’insegna della settimana della Gentilezza. Il vice sindaco con delega al personale Armando Neri a questo proposito evidenzia l’avvio di numerose azioni a favore della conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, non ultima “Più tempo per te”, presentata nei giorni scorsi dal sindaco Falcomatà. Annuncia Neri: «A partire da questa giornata i dipendenti comunali possono compilare la modulistica per offrire ferie e permessi da destinare ai colleghi che devono assistere i figli bisognosi di cure costanti». Durante tutta la giornata inoltre la galleria di Palazzo San Giorgio accoglie quanti aderiscono alla sciopero globale indetto in 40 paesi nel mondo. Una galleria che, tuttavia, si connota di gentilezza e che consente di condividere sulla bacheca posta sul Muro della Condivisione la propria azione positiva anche on line con #iopartecipoRC.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo