mercoledì 25 aprile 2018 14:40
default-logo

Sabato 11 marzo grande evento di donazione del sangue e formazione con l’Avis

Reggio Calabria. Torna l’appuntamento con l’autoemoteca Avis (Associazione Volontari Italiani del Sangue) presso l’Arena dello Stretto, per una giornata di donazione straordinaria e di formazione alla donazione e alla salute. L’evento è organizzato nell’ambito del Progetto Macramè, finanziato dalla “Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale” nell’ambito del “Piano Azione Coesione – Giovani no profit”, di cui l’Avis di Reggio Calabria è partner. A partire dalle ore 7.30 di sabato 11 marzo tutta la cittadinanza è chiamata a partecipare. Sarà possibile donare il proprio sangue e formarsi alla donazione grazie alla presenza di stand informativi. Con un’attività capillare sul territorio, l’Avis di Reggio Calabria rinnova di continuo l’invito alla donazione del sangue. Un gesto semplice e sicuro, ma di grande aiuto per garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne hanno necessità. Un atto di solidarietà, di grande altruismo e civiltà. Chi può donare.
Possono donare tutti coloro, uomini e donne, che abbiano fra i 18-60 anni di vita, godano di buona salute, siano esenti da malattie infettive e/o croniche e/o coagulative, e abbiano tenuto uno stile di vita privo di comportamenti a rischio.
Prima di donare. È preferibile essere a digiuno ma puoi anche fare una colazione leggera a base di frutta fresca, spremute, thè o caffè, fette biscottate. Ciò ti aiuterà a mantenere stabile la tua pressione sanguigna. Non è consigliabile prendere latte, brioche o merendine.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo