lunedì 23 aprile 2018 03:44
default-logo
Michele Di Bari

XXII Giornata della Memoria e dell’Impegno. Il Prefetto ringrazia le persone che hanno permesso la riuscita dell’evento

 Reggio Calabria. A conclusione delle manifestazioni per la celebrazione della “XXII Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie” che si sono svolte a Locri dal 18 al 21 marzo, il Prefetto Michele di Bari esprime plauso ed apprezzamento per la dedizione, lo spirito di abnegazione e il profondo senso del dovere, dispiegati dagli uomini e dalle donne della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, dei Vigili del Fuoco e dagli operatori del Servizio 118 in tale importante circostanza. La puntualità e l’efficienza dei servizi, svolti con eccellente professionalità da parte di tutto il personale impiegato, sono stati di assoluta garanzia per il regolare svolgimento della manifestazione, in particolare giorno 19 marzo quando la presenza del Capo dello Stato ha richiesto un maggiore impegno organizzativo e operativo, a tutela dell’Alta personalità. Un sentito ringraziamento va rivolto, pertanto, a tutti coloro che con il loro apporto hanno contribuito alla migliore riuscita dell’evento.

 

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo