domenica 22 aprile 2018 08:35
default-logo
Villa Aurora

Villa Aurora. Aperto in Prefettura un tavolo di mediazione

Reggio Calabria. Presieduto dal Prefetto Michele di Bari si è aperto stamane, presso il Palazzo del Governo, un Tavolo di mediazione tra i vertici aziendali della Casa di Cura “Villa Aurora S.p.A e le Organizzazioni Sindacali al fine di individuare soluzioni idonee alle problematiche occupazionali che da tempo interessano i dipendenti della struttura sanitaria. Alla riunione hanno partecipato il Sindaco del Capoluogo, l’Amministratore Unico e i Soci proprietari della Casa di Cura, il Commissario Straordinario della locale Azienda Sanitaria Provinciale e le Sigle Sindacali CIMOP, CONFINTESA Sanità, CGIL FP, CISL FP, CIMOP, Nursing UP, USB, FIALS. Nel corso dell’incontro, i Sindacati, nell’evidenziare la situazione di disagio dei lavoratori e delle loro famiglie a causa della mancata erogazione degli stipendi a decorrere dal mese di dicembre, hanno chiesto alla parte datoriale l’immediato pagamento di almeno due mensilità e di conoscere il Piano industriale e il Piano strategico aziendale della Casa di Cura. Al termine di un’ampia e articolata discussione, si è convenuto di aggiornare il Tavolo in quanto la proprietà si è riservata di fornire, entro brevissimo tempo, una risposta alle richieste dei Sindacati.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo