domenica 22 aprile 2018 02:20
default-logo
Carabinieri

Laureana di Borrello. Deve scontare 30 giorni ai domiciliari per lesioni personali

Laureana di Borrello (Reggio Calabria). Nella tarda mattinata di ieri i Carabinieri della Stazione di Laureana di Borrello, hanno dato esecuzione al provvedimento di espiazione pena detentiva in regime di detenzione domiciliare, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palmi – Ufficio Esecuzioni Penali, nei confronti di Alessio Zungri, 39enne del luogo. L’uomo dovrà scontare la pena residua di 30 giorni di reclusione in quanto riconosciuto colpevole dei reati di lesioni personali in concorso, fatti commessi in Laureana di Borrello nel mese di luglio 2012. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare, come disposto dalla competente autorità giudiziaria.

Alessio Zungri

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo