venerdì 27 aprile 2018 10:05
default-logo

Volo militare da Reggio Calabria a Roma per neonata in pericolo di vita

Reggio Calabria. Una neonata di appena due giorni in imminente pericolo di vita che necessitava di cure specialistiche la scorsa notte è stata trasportata d’urgenza da Reggio Calabria a Roma con un volo dell’Aeronautica Militare. La Prefettura di Reggio Calabria ha richiesto il volo che è stato disposto dalla sala situazioni di vertice del Comando squadra aerea di Roma. Il volo è stato effettuato da un velivolo Falcon 900 del 31° Stormo di Ciampino, che ha imbarcato la culla termica ed una equipe medica che ha assistito la piccola paziente durante il trasporto.
Il volo è decollato da Ciampino alle ore 21:20 circa ed è atterrato a Reggio Calabria dopo circa 40 minuti di volo. Una volta concluse le celeri operazioni di imbarco il Falcon 900 è decollato di nuovo per Roma, dove è atterrato alle ore 23:35 e dove la culla termica è stata trasferita su una ambulanza diretta all’ospedale “Bambino Gesù”.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo