giovedì 26 aprile 2018 07:20
default-logo

Antonio Pizzimenti: «Il silenzio dell’amministrazione sul canile di Mortara»

Reggio Calabria. “Non si sono presentati nella seduta di martedì scorso in “Commissione Controllo e garanzia” al Comune di Reggio Calabria, con all’ordine del giorno la vicenda che riguarda il Canile di Mortara, sia il Dirigente del settore competente Loredana Pace che l’assessore all’ambiente Giovanni Muraca, ed hanno disertato senza nessuna comunicazione di impossibilità a partecipare ai lavori anche la seduta odierna, una doppia assenza che sottintende ad una mancata volontà di trattare l’argomento”. E’ quanto dichiara il Presidente della Commissione Antonio Pizzimenti che continua: “Ancora una volta assistiamo al silenzio dell’amministrazione rispetto ad un tema molto sentito che riguarda la salute e l’accoglienza degli amici a quattro zampe, argomento che ricordiamo è stato al centro di tante polemiche. Mi sono trovato costretto a scrivere una missiva con Prot. N. 56239 del 06/04/2017, al Segretario Generale, Presidente del Consiglio e per conoscenza al Sindaco per metterli a conoscenza del grave comportamento del dirigente ed assessore i quali, secondo l’articolo 10 del regolamento delle commissioni consiliari, hanno il dovere di partecipare alle riunioni delle commissioni al fine di esprimere motivati pareri in ordine agli argomenti in trattazione. La commissione non farà un passo indietro e continuerà a convocare i diretti interessati ad oltranza- conclude il Presidente Pizzimenti- perché su questa vicenda vogliamo vederci chiaro e l’amministrazione non può trincerarsi nel silenzio facendo finta di nulla come ha fatto fino ad oggi senza dare alcuna risposta alla città e tutti coloro chiedono di conoscere le intenzioni dell’amministrazione sul futuro del Canile di Mortara”.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo