martedì 24 aprile 2018 10:10
default-logo

Bcc Cittanova. L’amministrazione comunale esprime fiducia nell’operato della Banca d’Italia

Cittanova (Reggio Calabria). L’Amministrazione Comunale esprime piena fiducia nell’operato della Banca d’Italia in merito al provvedimento di nomina degli amministratori straordinari nei confronti della Banca di Credito Cooperativo di Cittanova. Nel contempo auspica una celere definizione della vicenda nell’esclusivo interesse dei soci e dei clienti dell’istituto di credito, che da molti anni rappresenta un autentico punto di riferimento per il territorio reggino.
Non si può omettere di rilevare che solo qualche mese la BCC di Cittanova costituiva il polo bancario aggregante nell’ambito del progetto di fusione per incorporazione con la BCC di Montepaone. Tuttavia l’Amministrazione Comunale si conferma certa del fatto che gli amministratori straordinari sapranno svolgere positivamente il loro mandato restituendo l’istituto di credito alla gestione ordinaria con il ripristino degli organi statutari. I risultati positivi che la BCC ha saputo cogliere nell’ultimo anno inducono a ritenere che, nell’immediato, sarà possibile restituire all’istituto cittanovese il suo ruolo di fulcro per l’economia di un territorio sempre più vasto e per le attività di natura socio – culturale che la banca ha sempre promosso e sostenuto.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo