lunedì 23 aprile 2018 19:23
default-logo

Rosarno. Maltrattava tutta la famiglia: 35enne arrestato dai Carabinieri

Rosarno (Reggio Calabria). Un uomo di 35 anni è stato arrestato ieri pomeriggio dai Carabinieri della tenenza di Rosarno, in provincia di Reggio Calabria, che hanno eseguito l’ordinanza di misura cautelare in carcere emessa dal gip per maltrattamenti in famiglia. L’uomo è accusato di avere ripetutamente percosso e minacciato il padre di 57, la madre di 55 anni e la propria compagna, convivente, di 27 anni. Il gip ha accolto in tempi ristretti la richiesta della Procura di Palmi sulla scorta delle indagini dei Carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro, diretta dal tenente Gabriele Lombardo. Lo scorso 22 marzo i genitori dell’uomo hanno denunciato il figlio, ricostruendo ai Carabinieri il quadro dei ripetuti episodi di maltrattamenti familiari, molti dei quali commessi davanti alla figlia minorenne. I Carabinieri in pochissimo tempo hanno raccolto le dichiarazioni di diverse persone informate sui fatti che hanno consentito di delineare gravi indizi di colpevolezza a carico dell’uomo, permettendo alla Procura di richiedere la misura cautelare e al gip di concederla.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo