giovedì 26 aprile 2018 11:44
default-logo
Michele Di Bari

Approvazione del bilancio di previsione 2017. Il Prefetto di Reggio Calabria ha diffidato 71 Consigli comunali e nominato due commissari ad acta

Reggio Calabria. Il Prefetto di Reggio Calabria Michele Di Bari ha nominato due Commissari ad acta con l’incarico di provvedere all’adozione dello schema di bilancio di previsione relativo all’esercizio finanziario del 2017, da sottoporre alla successiva approvazione dei Consigli di quegli Enti. I predetti Comuni, infatti, non hanno provveduto ad ottemperare agli obblighi previsti per l’approvazione del bilancio di previsione 2017, il cui termine è scaduto lo scorso 31 marzo, come previsto dal decreto-legge n. 244/2016 convertito dalla legge 19/2017. Contestualmente, sono stati diffidati 71 Consigli comunali i quali, pur avendo approvato in Giunta il relativo schema, non hanno provveduto a deliberare il bilancio di previsione relativo all’esercizio finanziario in corso entro il predetto termine previsto. Gli Organi consiliari, pertanto, sono stati invitati ad adottare la deliberazione riguardante il bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2017 nel termine di venti giorni dalla data di ricevimento della nota prefettizia. In caso di inadempienza si procederà alla nomina di apposito Commissario per l’approvazione del documento contabile e all’avvio della procedura di scioglimento del Consiglio comunale.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo