giovedì 26 aprile 2018 11:42
default-logo
Arturo Bova

Finanziamenti ai Comuni per edifici scolastici. Bova: “Segnale di attenzione di governo nazionale e regionale”

Reggio Calabria. “Il finanziamento ottenuto dai Comuni di Amaroni e Vallefiorita per l’adeguamento sismico degli edifici scolastici per un totale di 1.6mln di euro è il segnale dell’attenzione del Governo nazionale e di quello regionale sul tema dell’edilizia scolastica e sulla sicurezza dei nostri figli”. Lo sostiene il presidente della Commissione contro la ‘ndrangheta Arturo Bova che sottolinea: “Sono circa duecento i Comuni calabresi che hanno beneficiato di questo bando del 2015 che servirà all’ammodernamento strutturale di edifici il cui ruolo sociale è più che fondamentale e che sono riusciti a presentare progetti finanziabili. C’è poi – aggiune Bova – da evidenziare l’importanza della ricaduta economica di finanziamenti cosi cospicui sul territorio di Amaroni e Vallefiorita che possono coniugarsi con le strategie di sviluppo complessivo in atto. Ora occorre, però, vigilare affinché i progetti siano portati a termine nei tempi prestabiliti e soprattutto affinché non si corra in alcun modo il rischio di infiltrazioni criminali. La ‘ndrangheta è da sempre attenta alle occasioni offerte da finanziamenti così ingenti, ma con l’applicazione dei protocolli di legalità e con il controllo sistematico delle procedure, sono sicuro che si potrà garantire sia la messa in sicurezza degli edifici scolastici che la legalità”.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo