mercoledì 25 aprile 2018 02:58
default-logo
Gioia Tauro. Carabinieri

Serrata. Deve scontare 7 mesi ai domiciliari per abusivismo edilizio

Serrata (Reggio Calabria). Nella tarda mattinata di sabato scorso i Carabinieri della Stazione di Serrata, in ottemperanza all’ordine di esecuzione per l’espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Palmi, hanno rintracciato e tratto in arresto Pietro Spagnolo, 51enne del luogo. L’uomo dovrà scontare la pena residua 7 mesi di reclusione in regime di detenzione domiciliare perché riconosciuto colpevole del reato di abusivismo edilizio, fatto accertato in Serrata nel mese di giugno 2012. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione su disposizione della competente autorità giudiziaria.

Pietro Spagnolo

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo