mercoledì 17 gennaio 2018 10:14
default-logo
Marcello Cammera

Processo Gotha. La Cassazione annulla con rinvio per la seconda volta a favore di Marcello Cammera

Reggio Calabria. Gli avvocati Massimo Canale e Carlo Morace, difensori dell’arch. Marcello Cammera nel processo denominato “Gotha”, esprimono soddisfazione per la decisione della Seconda Sezione Penale della Corte di Cassazione che per la seconda volta ha annullato con rinvio la decisione del Tribunale della Libertà di Reggio Calabria che ha confermato l’ordinanza cautelare emessa per il delitto di concorso esterno in associazione mafiosa. A seguito del primo annullamento della Suprema Corte il Tribunale aveva concesso all’arch. Cammera gli arresti domiciliari ma aveva ribadito la sussistenza del delitto di concorso esterno in ragione del rapporto del Cammera con l’avv. Paolo Romeo. La difesa ha nuovamente proposto ricorso in Cassazione e, a seguito dell’accoglimento e del nuovo annullamento con rinvio, il Tribunale sarà chiamato a pronunciarsi per la terza volta sulla sussistenza del delitto contestato dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria.

Articoli recenti o correlati