venerdì 20 aprile 2018 07:07
default-logo

Il computer e la Legge: se il giudice è un algoritmo intelligente

Reggio Calabria. Il 23 febbraio ore 10,30 presso la Filiale della Banca d’Italia, Corso Garibaldi, 162 si svolgerà in collaborazione con il Master in “Politiche di Sviluppo e Gestione delle Risorse Culturali, Territoriali e Ambientali”, diretto dal Prof. Domenico Marino un seminario dal tema: “Ius ex machina, intelligenza artificiale e giustizia: il computer bouche de la loi?”. Si cercherà di capire quali saranno conseguenze dell’applicazione dell’intelligenza artificiale all’amministrazione della giustizia e quali gli effetti dell’utilizzo su larga scala di algoritmi intelligenti.
Il seminario affronterà questi temi affascinanti ed intriganti che comporteranno in un futuro non tanto lontano una riflessione e un riesame dei fondamenti stessi delle scienze giuridiche.
Saranno delineati alcuni scenari futuribili e l’impatto sulla vita quotidiana di questa frontiera delle nuove tecnologie.

Questo il programma dell’incontro:
Ore 10,30 Saluti:
Antonio Signorello – già Direttore Filiale Banca d’Italia RC
Elda Sprizzi – Direttore Reggente Filiale Banca d’Italia RC
Ore 11,00 Relazioni :
Filippo Aragona – Magistrato – Tribunale di Reggio Calabria
Daniele Cananzi – Professore di Filosofia del Diritto – Dipartimento Digiec – Un. Mediterranea di Reggio Calabria
Domenico Marino, Professore di Politica Economica – Dipartimento PAU – Un. Mediterranea di Reggio Calabria

Articoli recenti o correlati