sabato 21 aprile 2018 05:34
default-logo
Incendio ex emeroteca

Incendio ex Emeroteca. Demetrio Martino: «Il Comune non cederà il passo»

Reggio Calabria. “L’incendio dell’ex emeroteca di Via Palmi, il secondo nell’arco di sei mesi, è un vile attacco a tutta la città di Reggio, non solo ai ragazzi che quotidianamente animano la struttura destinata dall’amministrazione comunale alla creazione di un centro di supporto per le persone down”.
Sulla spiacevole vicenda interviene in una nota il Delegato alla Legalità e Trasparenza del Comune di Reggio Calabria Demetrio Martino: “Il Comune di Reggio Calabria non cederà di un passo, proseguendo nell’opera di “normalizzazione” avviata dall’amministrazione Falcomatà. Rispettare il luogo in cui viviamo ed il patrimonio collettivo significa scommettere sul futuro di questa città. Legalità e rispetto delle regole sono i pilastri del cambiamento che Reggio merita e che sta di giorno in giorno attuando, nonché la precondizione dello sviluppo del nostro territorio. Per queste ragioni, è essenziale rispondere all’appello del primo cittadino, scendere in piazza, dimostrare una reazione collettiva forte in nome di una responsabilità pubblica nei confronti della nostra amata Reggio”.

Articoli recenti o correlati