martedì 24 aprile 2018 00:32
default-logo
Filt-Cgil

Scomparsa Giovanni Alvaro. Costantino (Filt-CGIL Calabria): «Uomo e sindacalista dalle forti passioni»

Reggio Calabria. La morte di Giovanni Alvaro priva la Calabria e Reggio di una delle intelligenze più feconde che hanno caratterizzato la politica e il sindacato negli ultimi quattro decenni del novecento. E’ stato dirigente della CGIL in anni difficili e complicati, assumendo diversi incarichi sia nella segreteria regionale che a livello provinciale dove fu segretario generale fino al 1989. Uomo e sindacalista dalle forti passioni, spirito libero, riformista convinto. Con lui scompare uno degli ultimi dirigenti storici della CGIL e del movimento dei lavoratori reggino.

Nino Costantino
Segretario Filt-CGIL Calabria

Articoli recenti o correlati