giovedì 26 aprile 2018 01:46
default-logo
Conferenza stampa su depurazione. Da sin: Oliverio, Musmanno, Pallaria

Politiche attive per il lavoro: riunione operativa con Oliverio in Cittadella

Catanzaro. Si è tenuta presso la Cittadella Regionale, alla presenza del Presidente della Giunta regionale, Mario Oliverio, una riunione operativa tra il Dirigente Generale del Dipartimento “Lavoro, Formazione, Politiche Sociali” Fortunato Varone, il Dirigente del Settore “Mercato del lavoro, Servizi per l’impiego, Politiche attive e passive, Ammortizzatori sociali” Roberto Cosentino e il Dirigente della Direzione Regionale INPS della Calabria Luigi Sculco, al fine di verificare lo stato della procedura di implementazione della Banca Dati Percettori, nonché di condividere il percorso amministrativo propedeutico all’utilizzo delle risorse residue per la concreta realizzazione delle politiche attive.
In particolare, si è preso atto che sono state quasi del tutto completate le operazioni di implementazione dei dati sul SIP della Banca Dati Percettori degli ammortizzatori sociali in deroga, grazie ad un rilevante sforzo organizzativo del competente Settore del Dipartimento LFPS e ad una piena sinergia con la Direzione Regionale INPS Calabria, che hanno consentito di conseguire, in pochi mesi, importanti obiettivi in termini gestionali e di trasparenza dell’attività amministrativa e di uso delle risorse pubbliche connessi ad adempimenti sollecitati da anni dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dall’Istituto previdenziale. Nel corso dell’incontro la Direzione Regionale INPS ha infatti comunicato che gli uffici della Direzione Centrale Ammortizzatori Sociali del predetto Istituto stanno ultimando le dovute verifiche tecniche sui dati trasmessi dalla Regione, afferenti ad un bacino di ex percettori che conta più di 24.000 beneficiari.
All’esito di tale attività la Direzione Centrale Ammortizzatori Sociali dell’INPS provvederà alla quantificazione e alla certificazione delle risorse disponibili da utilizzare in politiche attive al fine della stipula della Convenzione definitiva con l’Amministrazione regionale, che permetterà il pagamento delle residue mensilità riguardanti i tirocini formativi avviati in attuazione delle Manifestazioni d’interesse pubblicate nell’anno 2017, nonché la determinazione della dotazione finanziaria relativamente agli Avvisi per gli Enti Pubblici e Privati banditi nell’anno in corso.

Articoli recenti o correlati