giovedì 26 aprile 2018 01:29
default-logo
Sopralluogo del sindaco Belcastro al ponte di Allaro

Caulonia. Presidio democratico per il diritto alla mobilità, l’appello del sindaco Belcastro a partecipare

Caulonia (Reggio Calabria). «La situazione sul Ponte Allaro lungo la statale 106 sta penalizzando pesantemente i cittadini, le aziende del territorio e l’intero comprensorio». Ad affermarlo è il sindaco di Caulonia Caterina Belcastro, tra i promotori del presidio democratico organizzato in sinergia con l’assemblea dei sindaci della Locride nelle giornate del 14 e 21 aprile.
«A due anni e mezzo dal cedimento della campata – osserva il primo cittadino cauloniese – i lavori procedono a singhiozzo. Ciò non è più ammissibile. Il transito a senso unico alternato sta creando disagi, preoccupazioni e malumori alle migliaia di persone che, per svariati motivi, con i loro veicoli sono obbligati a transitarvi ogni giorno».
Dal sindaco Belcastro un appello ai cittadini e a tutte le associazioni per una massima partecipazione alla manifestazione di sabato prossimo alle 10 sul Ponte Allaro. «E’ necessario mantenere alta l’attenzione – chiosa – Soltanto uniti possiamo far sentire meglio la nostra voce».

Articoli recenti o correlati