venerdì 27 aprile 2018 04:26
default-logo
I lavori di bitumazione sulla strada Trunca - Santa Venere

Completati i lavori di bitumazione sulla strada Trunca-Santa Venere

Reggio Calabria. Sono stati completati nella giornata di oggi i lavori di bitumazione sulla strada di collegamento tra le frazioni collinari di Trunca e Santa Venere. A darne notizia in un comunicato il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà che nelle scorse settimane, insieme al Vicesindaco Armando Neri, al consigliere metropolitano delegato alla viabilità Demetrio Marino, all’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Reggio Calabria Giovanni Muraca e al Consigliere delegato al sistema idrico integrato Paolo Brunetti, aveva incontrato a Palazzo San Giorgio i cittadini residenti della comunità di Santa Venere.
Al termine di diversi successivi sopralluoghi, che avevano messo in evidenza le criticità manifestatesi dopo l’ultima pesante ondata di maltempo dei mesi scorsi, il funzionario del settore Decreto Reggio geometra Giancarlo Cutrupi, aveva redatto una relazione tecnica nella quale si evidenziava la grave situazione di pericolo e di incolumità pubblica determinata da un copioso smottamento nel tratto di strada compra tra il bivio Trunca Vecchio e l’incrocio con la strada di Santa Venere, che aveva prodotto il blocco della circolazione ed il conseguente isolamento dei cittadini che risiedono nella frazione montana.
A fronte del finanziamento disposto dal sindaco Falcomatà, nella sua qualità di funzionario Delegato, nell’ambito della rimodulazione dei fondi previsti dal Decreto Reggio destinati al nuovo piano strade, che dedica una somma complessiva di 2 milioni di euro alla viabilità per la frazione collinare di Santa Venere, è stato impegnato un importo iniziale di circa 60 mila euro per gli interventi urgenti di messa in sicurezza dell’arteria stradale. Completato questo primo intervento, concordato con i cittadini nella riunione tenutasi a Palazzo San Giorgio e nei successivi incontri con gli amministratori e i tecnici comunali, l’iter amministrativo per l’avvio del più cospicuo intervento di riqualificazione della viabilità collinare, nell’area di Santa Venere, proseguirà secondo il cronoprogramma previsto all’atto della rimodulazione del Decreto Reggio, approvato dal Consiglio comunale reggino.
Nel frattempo, nella giornata di oggi, è stato completato l’iter per la redazione del progetto esecutivo dei lavori di messa in sicurezza dei costoni rocciosi lungo la strada Armo – Santa Venere. L’atteso intervento sarà quindi avviato nei prossimi giorni.

Articoli recenti o correlati