giovedì 26 aprile 2018 01:35
default-logo
La distribuzione dei mastelli

Al Lido comunale iniziata la consegna dei kit per la raccolta differenziata porta a porta: un migliaio i mastelli distribuiti nelle prime tre ore di consegna

Reggio Calabria. Sono già più di 200 i kit gratuiti ritirati per la raccolta differenziata porta a porta nelle prime tre ore di apertura del punto di distribuzione del Lido Comunale. Nel primo giorno di distribuzione i reggini si sono recati in massa a ritirare i mastelli colorati, in totale circa un migliaio nelle prime tre ore di consegna, dimostrando grande entusiasmo per la novità che riguarderà nelle prossime settimane i quartieri di Pineta Zerbi, Tremulini, Eremo ed a seguire il centro storico, Spirito Santo e Modena Ciccarello.
Le consegne al Lido Comunale sono iniziate da ieri lunedì 16 aprile. Il punto di distribuzione è aperto ogni giorno dalle ore 15:00 alle ore 18:00. In questa prima tranche potranno recarsi al punto di distribuzione i cittadini residenti nei quartieri di Pineta Zerbi, Tremulini ed Eremo. Nelle prossime settimane, previa apposita comunicazione attraverso i canali istitutizionali, inizierà la distribuzione per i residenti nel centro storico e dal mese di maggio si partirà con i residenti nella quarta e nella settima circoscrizione.
Per il ritiro gratuito dei kit i cittadini dovranno munirsi della tessera sanitaria e di un documento in corso di validità attestante la residenza nei quartieri interessati dal nuovo servizio. L’invito è rivolto anche alle attività commerciali i cui titolari dovranno presentarsi muniti di partita Iva e documento di riconoscimento.
Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Giuseppe Falcomatà e dall’Assessore all’Ambiente Giovanni Muraca, che in questi primi giorni di distribuzione gratuita dei kit hanno seguito da vicino le operazioni, invitando ancora una volta i cittadini e le attività commerciali dei quartieri coinvolti “a partecipare attivamente a questa nuova avvincente sfida che porterà in pochi mesi la città ad un passo dall’obiettivo rifiuti zero”.
Conclusa la fase della distribuzione dei mastelli, il circuito del porta a porta sarà effettivamente avviato dalla metà del mese di maggio per tutti i residenti nel territorio della prima e della seconda circoscrizione e dal mese di giugno per i residenti nella quarta e nella settima circoscrizione.

Articoli recenti o correlati