lunedì 23 aprile 2018 13:37
default-logo

Finita l’occupazione dei binari della stazione di Gioia Tauro, ritardi per vari convogli

Reggio Calabria. È ripresa alle 12.15 la circolazione dei treni fra Rosarno e Palmi, sulla linea Reggio Calabria – Lamezia Terme, sospesa alle 10.15 per la protesta attuata sui binari nella stazione di Gioia Tauro da un gruppo di manifestanti estranei alle Ferrovie. L’occupazione della sede ferroviaria ha causato ritardi compresi fra 40 e 90 minuti a tre Intercity, la cancellazione di un Regionale e la limitazione di percorso ad altri cinque treni regionali.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo