venerdì 20 aprile 2018 10:58
default-logo

Catanzaro. Consegnati i lavori di completamento degli interventi di consolidamento e sistemazione idrogeologica di un costone in località Piterà

Catanzaro. L’assessore ai lavori pubblici Giuseppe Vitale ha consegnato questa mattina, ai titolari della dita affidataria, gli interventi di completamento per la sistemazione idrogeologica e il consolidamento di un costone in località Piterà. Le opere, che prevedono un costo complessivo di 360mila euro e che verranno eseguite entro 300 giorni, riguardano la realizzazione di un muro di contenimento con micropali che servirà a proteggere dal rischio dissesto la sovrastante strada statale 190 bis. Prevista, inoltre, la piantumazione dell’area per aumentare la protezione del versante del costone sottostante il muro di contenimento.
Hanno affiancato l’assessore Vitale durante la consegna dei lavori, il dirigente del settore comunale grandi opere, e responsabile unico del procedimento, Giovanni Ciampa, i rappresentanti della “Ingeotec Srl”, azienda che supervisionerà la direzione dei lavori, l’architetto Gioacchino Miriello, l’ingegnere Franco Spadafora e il direttore operativo, geometra Franco Cardamone, e il rappresentante della ditta esecutrice, geometra Franco Loprete. Gli interventi, che completeranno una serie di opere già iniziate, sono stati resi possibili dal recupero delle somme necessarie e, per quanto riguarda il parere positivo del Fai, dallo sblocco richiesto dall’Amministrazione Abramo.
Nello specifico, l’opera consiste in una paratia di micropali con sovrastante cordolo in cemento armato che si sviluppa su una lunghezza di 48 metri ed è costituita da una parete in elevazione dell’altezza di circa 2,20 metri. All’altezza della quota stradale, il terrapieno verrà ricoperto di uno strato di materiale impermeabile al fine di proteggerlo dalle infiltrazioni meteoriche. Soddisfatto, l’assessore Vitale, per la consegna dei lavori: “Quest’opera – ha affermato – permetterà all’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Sergio Abramo di ultimare la sistemazione idrogeologica della zona di Piterà, ottimizzando il consolidamento e la difesa del suolo dell’abitato del quartiere, che avrà notevoli benefici in materia di sicurezza. Si tratta di lavori importanti, anche se dall’importo relativamente contenuto, che chiuderanno finalmente un cerchio dando una risposta concreta ai residenti”.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo