lunedì 23 aprile 2018 13:32
default-logo

L’Ente Parco aderisce a “Puliamo il mondo”

Reggio Calabria. Anche quest’anno il Parco Nazionale dell’Aspromonte ha aderito all’iniziativa “Puliamo il mondo”, la campagna di volontariato ambientale promossa da Legambiente giunta alla sua 22esima edizione e che ha coinvolto oltre 600mila persone, 1.700 comuni e 4000 località. Venerdì, nel comprensorio di Gambarie e nella strada Gambarie-Montalto, saranno raccolti i rifiuti nelle aree picnic ad uso pubblico: ai partecipanti saranno regalati i gadget messi a disposizione dall’Ente Parco. All’iniziativa dell’Ente parteciperanno il circolo di RC di Legambiente, Calabria Verde, il CTA con alcuni Comandi Stazione, circa 60 ragazzi della scuola primaria paritaria Nuovi Orizzonti di Reggio Calabria e associazioni di volontariato e non, che sono sempre e costantemente impegnate sul territorio. Per chi volesse partecipare a questa attività di educazione ambientale che accresce la consapevolezza dell’importanza di un “mondo pulito” l’appuntamento è in loc. Fragolara (vicino al bivio da Gambarie a Polsi) alle ore 9.00 di Venerdi 3 Ottobre. Puliamo il mondo rappresenta un momento di sintesi e di partecipazione, ma anche una giornata di riflessione sui temi del rispetto dell’ambiente. Un’iniziativa che mette insieme i cittadini nell’attuazione di azioni volte a tutelare il patrimonio naturalistico della nostra montagna.

About the Author
Blogger per caso, giornalista per passione. Iscritta all'Albo dei Pubblicisti dal 2012. Due domicili attivi: a Reggio Calabria e a Milano. Dopo una breve esperienza sulla carta stampata, vincendo la timidezza, scopre la radio con cui continua tutt'oggi a collaborare. Dal 2010 è redattrice di Newz.it. Dal 2015 collabora con la sezione Sociale di Corriere della Sera.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo