sabato 21 aprile 2018 01:48
default-logo
Da sinistra: Rindone, Romeo, Ciccariello

Truffa del bancomat: convalidati gli arresti, i due rumeni vanno in carcere

Reggio Calabria. A seguito dell’udienza di convalida, il gip ha convalidato gli arresti dei due cittadini rumeni accusati dalla Polizia dei reati di truffa aggravata e furto aggravato, per avere manomesso alcuni sportelli “Bancoposta” nella zona sud della città. Nel convalidare gli arresti il gip ha stabilito per entrambi la misura cautelare in carcere.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo