sabato 21 aprile 2018 15:02
default-logo
In manette arrestato dai Carabinieri

Palmi. Carabinieri arrestano un latitante e il suo favoreggiatore

Palmi (Reggio Calabria). Oggi 15 gennaio 2015, alle prime luci dell’alba, all’esito di articolata attività info-investigativa, i Carabinieri della Compagnia di Palmi hanno arrestato G.P., di 53 anni, originario di San Ferdinando (RC), mentre si nascondeva all’interno di un appartamento in un popoloso quartiere di Palmi (RC).
L’uomo, che era già ricercato in funzione di un provvedimento di fermo emesso dalla Procura della Repubblica di Palmi (RC), per il reato di detenzione e porto illegale di arma da fuoco, nell’ottobre del 2014 è stato ulteriormente raggiunto, ancorché irreperibile, da un provvedimento di fermo della Procura della Repubblica DDA di Reggio Calabria per il reato di cui all’art. 416 bis C.P., in quanto ritenuto affiliato alla cosca di ‘ndrangheta operante a San Ferdinando (Operazione “Eclissi”).
Nel corso dell’operazione è stato arrestato anche C.S., di 28 anni, rintracciato all’interno dell’abitazione assieme al latitante, per il reato di favoreggiamento personale. Le indagini sono state coordinate dalla Procura della Repubblica di Palmi (RC) e dalla Procura della Repubblica DDA di Reggio Calabria. Gli arrestati sono stati condotti in carcere e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo