domenica 22 aprile 2018 10:42
default-logo
Carabinieri

Roccella Jonica. Commerciante rapinato prima di depositare l’incasso in banca: bottino di 30 mila euro

Roccella Jonica (Reggio Calabria). Nella prima mattina odierna, a Roccella Jonica, il proprietario di un grosso distributore di carburanti della zona, 59enne, è stato aggredito nei pressi Banca Carime di via XXV Aprile da due individui con il volto travisato da caschi integrali e armati di pistola, i quali, dopo averlo colpito alla testa con il calcio dell’arma, gli hanno sottratto quasi 30.000 euro in contanti che il malcapitato imprenditore stava per versare in deposito presso il vicino istituto di credito, dileguandosi a bordo di un ciclomotore di colore rosso per le vie del centro storico. A seguito dell’occorso, la vittima è stata soccorsa da personale del 118 e trasportata presso il Pronto Soccorso dell’ospedale di Locri, da dove è stata dimessa con 20 giorni di prognosi a causa del trauma cranico riportato.
Le immediate ricerche svolte dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Roccella Jonica, congiuntamente ai loro colleghi della locale Stazione hanno permesso di recuperare lo scooter usato per la fuga, sul cui proprietario ora si stanno concentrando gli accertamenti, per verificare se sia provento di furto o meno. Gli investigatori stanno anche vagliando tutti gli impianti di videosorveglianza che servono la zona, allo scopo di individuare eventuali elementi utili alla prosecuzione delle indagini.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo