venerdì 20 aprile 2018 16:00
default-logo

Locri. Rintracciato dai Carabinieri, deve scontare 10 mesi ai domiciliari per truffa e falsità

Locri (Reggio Calabria). Nella mattinata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Locri hanno rintracciato e tratto in arresto, in ottemperanza dell’ordinanza di esecuzione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare, emesso il 26 maggio scorso dal Tribunale di Sorveglianza di Torino, Santo Caroleo, 43enne del luogo. L’uomo deve scontare dieci mesi di detenzione domiciliare per una serie di reati, quali la truffa e la falsità in scrittura privata, commessi a Torino nel 2008. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso il proprio domicilio, dove sconterà la pena.

Santo Caroleo

Santo Caroleo

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo