martedì 24 aprile 2018 10:09
default-logo
Catanzaro cittadella regionale

La Giunta ha deliberato la costituzione dell’agenzia regionale reti e mobilità

Catanzaro. La Giunta regionale si è riunita sotto la presidenza del Presidente Mario Oliverio, con l’assistenza – informa una nota dell’Ufficio stampa – del Segretario generale Ennio Apicella. Su proposta del Presidente Oliverio è stato affidato l’incarico ad interim di Dirigente generale del Dipartimento “Presidenza” a Bruno Zito, attuale Dirigente generale del Dipartimento “Organizzazione e Personale”;
-è stato prorogato l’incarico a Sonia Tallarico, attuale Dirigente reggente del Dipartimento “Turismo”;
-è stata nominata commissario della Fondazione “Terina” la dirigente regionale Maria Antonella Cauteruccio;
-è stata deliberata la partecipazione della Regione alle Reti euopee crpm, errin, necstour, habitact, euroregione adriatico-ionica;
-è stata deliberata l’autorizzazione per la costituzione di parte civile della Regione nel procedimento penale a carico di soggetti accusati di “aver invaso, al fine di occuparlo e trarne profitto, un quoziente di terreno del demanio fluiviale” nel Comune di Corigliano Calabro;
-è stato istituito il distretto rurale del medio ionio catanzarese e della valle del crocchio;
-è stata deliberata la richiesta al Ministero delle Politiche agricole della dichiarazione di carattere eccezionale delle forti gelate che si sono verificate nei giorni 8 e 9 gennaio scorsi nella provincia di Reggio.
Su proposta del Presidente Oliverio e dell’Assessore alle Infrastrutture Roberto Musmanno sono state approvate le modalità ed i termini per la costituzione dell’agenzia regionale reti e mobilità. Su proposta del Vicepresidente ed Assessore al Personale e Bilancio Antonio Viscomi, illustrata dal Presidente Oliverio, è stato approvato il regolamento di disciplina dell’uso in concessione locazione o ad altro titolo, di beni immobili della Regione, abrogando, allo stesso tempo, il regolamento regionale n.4/2007;
-è stato approvato il rendiconto dell’esercizio 2014 ed il riaccertamento straordinario dei residui dell’Azienda Calabria Lavoro, trasmesso ora al Consiglio regionale;
-sono state approvate alcune variazioni al bilancio 2017-2019.
Su proposta dell’Assessore alle Infrastrutture Roberto Musmanno è stata definita la composizione del comitato della mobilità ed è stato approvato il regolamento del suo funzionamento;
Su proposta dell’Assessore Musmanno e dell’Assessore al Personale Viscomi, è stato approvato l’atto di indirizzo per l’ individuazione di personale regionale da assegnare all’autorità regionale dei trasporti della Calabria (art- cal).

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo